Niccolò Machiavelli: Różnice pomiędzy wersjami

Dodane 170 bajtów ,  10 lat temu
m
→‎W: +link do wolnego tłumaczenia
m (→‎W: cyt przeniesiony z Sienkiewicza + źródło + txt oryg)
m (→‎W: +link do wolnego tłumaczenia)
** ''E’ non mi è incognito come molti hanno avuto e hanno opinione che le cose del mondo sieno in modo governate dalla fortuna e da Dio che li uomini con la prudenzia loro non possino correggerle, anzi non vi abbino remedio alcuno; e per questo potrebbano iudicare che non fussi da insudare molto nelle cose, ma lasciarsi governare alla sorte. Questa opinione è suta più creduta ne’ nostri tempi per la variazione grande delle cose che si sono viste e veggonsi ogni dì, fuora di ogni umana coniettura.'' (wł.)
** Źródło: [[:it:s:File:Il Principe.djvu|''Il Principe'']], rozdz. XXV, 1814, s. 95.
** Zobacz też: [http://zbc.uz.zgora.pl/dlibra/doccontent?id=18686&dirids=1 ''Mikołaja Machiawella taktat o księciu''], tłum. Antoni Sożański, Kraków 1868, s. 176.
 
==Ż==